I Soggiorni Eni:
esperienze straordinarie per bambini e ragazzi

Una Vacanza Una Esperienza

I soggiorni estivi Bardonecchia e Cesenatico sono esperienze residenziali di vacanza di due settimane per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni figli delle persone di Eni.

Progettati con massima cura e attenzione grazie ad un’esperienza di molti decenni nell’organizzazione di servizi educativi, i Soggiorni sono un appuntamento molto atteso ogni anno dai partecipanti delle diverse età.

In considerazione delle difficoltà vissute negli scorsi mesi a causa dell’emergenza sanitaria che ha determinato la chiusura di scuole e spazi sportivi e aggregativi con profondi cambiamenti nell’organizzazione delle giornate e delle attività di ciascuna famiglia, siamo consapevoli di quanto questa opportunità di vacanza sia quest’anno ancor più significativa.

Bambini e ragazzi hanno avuto l’opportunità di vivere con maggior intensità le relazioni familiari, l’uso della tecnologia per studio, connessioni e contatti, ma hanno perso la “magia” dell’incontro e dell’amicizia con i propri coetanei.

Le esperienze che proponiamo dopo questo periodo di lock-down pongono dunque al centro le esigenze e i desideri di ciascun ragazzo ma anche la responsabilità di costruire per i nostri giovani ospiti un contesto di elevata sicurezza, organizzato con procedure rigorose nel rispetto di tutte le prescrizioni normative.

I Soggiorni di Cesenatico e Bardonecchia offriranno ai partecipanti la possibilità di vivere un viaggio di avventura, esplorazione e conoscenza, con molti momenti di allegria e divertimento, in ambienti accoglienti e sicuri.

…Una Vacanza, Una Esperienza…Buon soggiorno!

 

 

Nel particolare contesto dell’estate 2020 nuove scelte in merito all’organizzazione dei gruppi, alla sistemazione dei partecipanti nelle camere, alla gestione della ristorazione, alla programmazione del piano di attività e di alcune fasi della giornata renderanno dunque possibile godere di una vacanza divertente e sicura orientata a stimolare e accrescere la responsabilità dei giovani partecipanti.

Il divertimento e l’acquisizione di responsabilità sono strettamente connessi in questa esperienza che Eni, grazie al lavoro delle équipe educative, offre con l’obiettivo di rendere il tempo destinato alla vacanza anche un’opportunità di apprendimento e di crescita.

Progetti e programmi che, attraverso una molteplicità di stimoli, coinvolgono i partecipanti in attività e laboratori che promuovono la partecipazione attiva, il riconoscimento dell’individualità e dei suoi bisogni specifici, un’esplorazione ampia e profonda di sé e del mondo promuovendo nuove forme di socialità e di comunità.

Tutto questo con adulti che propongono attività innovative e capaci di esprimere i cambiamenti della contemporaneità.

Vita di mare e montagna, passeggiate e trekking, sport, laboratori, atelier e gioco ma anche molti momenti di confronto che danno vita a straordinarie esperienze di socializzazione.

 

 

Al centro del progetto:
sostenibilità e ambiente, inclusione, diritti e solidarietà

Sostenibilità

Anche i soggiorni vacanza di Cesenatico e Bardonecchia pongono al centro del progetto Agenda 2030 il piano di azioni per lo sviluppo sostenibile del pianeta.

Agenda 2030 è la risoluzione adottata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per sostenere, entro il 2030, un piano d’azione congiunto sull’ambiente e lo sviluppo sostenibile, in grado di far fronte ai rischi legati ai mutamenti climatici e al consumo non responsabile delle risorse in tutto il mondo.

Attraverso i 17 Obiettivi che richiamano l’agire di governi, istituzioni, enti e persone l’Agenda individua ambiti di intervento anche per contesti quali sono i soggiorni di vacanza che per loro natura fanno della dimensione comunitaria e del gruppo l’elemento di forza sul quale si sviluppa l’intera esperienza di crescita e di apprendimento.

I soggiorni estivi sono pertanto luoghi di sperimentazione in cui l’attenzione alla persona e all’ambiente si traduce in proposte concrete declinate a seconda della fascia d’età: dalla formazione all’orientamento scolastico, dal confronto sui diritti all’economia circolare, dalle tecnologie allo sport.

Offrire ai bambini e ai ragazzi una vacanza pensata con questi obiettivi significa offrire un’opportunità di crescita civile, culturale e sociale a coloro che sono “adulti di domani”, ma soprattutto “cittadini di oggi”.

Formazione & Ambiente

Offriamo occasioni di formazione e apprendimento per contribuire alla costruzione di una cultura della sostenibilità e del cambiamento.

Le proposte di soggiorno prevedono un piano di attività capace di trasmettere a bambini e ragazzi contenuti connessi con gli obiettivi del progetto e differenti per le diverse fasce d’età.

Le connessioni con Agenda 2030 intendono stimolare una “cultura della sostenibilità e del cambiamento” che, ancor prima di tradursi in attività e laboratori, contestualizzi l’impegno della comunità del soggiorno verso una maggiore sostenibilità del sistema e un minor consumo di beni e risorse.

Il piano delle attività ambientali punta sui temi del riciclo, del risparmio energetico e sui principi dell’economia circolare, nonché su un’offerta di laboratori in ambito tecnologico sempre più capaci di comunicare correttamente ai propri interlocutori le soluzioni che la scienza e l’ingegno mettono oggi a disposizione al fine di migliorare la consapevolezza individuale di problemi globali che dipendono dalle scelte di campo e personali… Anche di bambini e ragazzi.

Inclusione & Solidarietà

Luoghi di incontro dove imparare e crescere in serenità nel pieno rispetto dell’altro, accogliendo le personalità e possibilità dei propri compagni di viaggio per dare loro, se necessario, una mano nell’affrontare l’avventura del soggiorno.

Le vacanze a Cesenatico e Bardonecchia assumono una connotazione sempre più orientata all’accoglienza e all’inclusione, ponendo al centro la persona e caratterizzando l’esperienza con attività che valorizzano il rispetto e la partecipazione attiva a tutti i momenti della vacanza.

L’esperienza che Eni storicamente propone è terreno fertile per la condivisione di obiettivi orientati al rispetto e alla solidarietà verso l’altro, l’amico, l’amica, il compagno la compagna di un viaggio che racconta di differenze fisiche, di territorio, cultura e lingua.

Esperienze che rinnovano il proprio impegno nel contrasto a qualsiasi forma di bullismo e che affrontano la tematica del volontariato, del farsi carico e prendersi cura dell’ambiente e dell’altro con impegno costante e sempre più significativo.

GESTIONE SOGGIORNI 2020

D.O.C. s.c.s.
Via Assietta 16/b 10128 Torino
p.iva 05617000012
cooperativadoc.it
info@cooperativadoc.it

ORARI UFFICI

t. +39.0115162038
f. +39.0115175486
Lun-Ven: 9:30-17:30
Sab: closed
Dom: closed