To Reverse. Tecnologia di consumo

Abbiamo già avuto modo di descrivere obiettivi e caratteristiche di questa attività tecnologica introducendo il piano attività del Campo Mare di Cesenatico. Anche a Bardonecchia prevediamo la collaborazione con S.M.O. Smart Micro Optics, specializzata nella progettazione e realizzazione di sistemi ottici integrati. L’esperienza della giovane Start Up, che sta riservando un’attenzione sempre più ampia verso i bisogni formativi di ragazze e ragazzi sia che approcciano per la prima volta alla loro tecnologia sia che sono inseriti in programmi più avanzati di studio con uno sguardo internazionale, è per noi un punto di partenza per far luce sulle tante potenzialità inespresse dello smartphone. Scopo del progetto, come abbiamo già detto, è anzitutto guardare alla tecnologia con occhio sostenibile e maturo, uscendo dalla logica consumistica proposta dal mercato e provando a pensare ai dispositivi tecnologici capendo meglio le problematiche ambientali. Ma scopo è altresì quello di far emergere gli elementi di sviluppo che potrebbero trovare applicazione in campi apparentemente molto lontani: da quello medico a quello prettamente umanitario, da quello artistico a quello della ricerca scientifica tout court e delle sue ricadute pratiche nell’ingegneria di domani. Insomma: una sfida a tutto tondo che ragazze e ragazzi del Campo Avventura potranno attraversare in compagnia di professionisti del settore.