SOGGIORNO MONTANO

BARDONECCHIA | ALTA VAL DI SUSA

1°, 2° e 3° turno: nati/e tra il 1/1/2011 ed il 31/12/2016

Al fine di un migliore inserimento, sarebbe opportuno che i bambini nati negli anni 2016 abbiano frequentato almeno la Scuola materna.

Il Soggiorno Montano di Bardonecchia è dedicato a chi vuole conoscere il territorio incantato della montagna, vivendo un’esperienza avvolgente e protettiva.

Calore, leggerezza, immaginazione e desiderio sono parole che esprimono molto bene ciò che il Soggiorno Montano rappresenta per bambine e bambini che muovono i loro primi passi sul sentiero avventuroso della propria crescita.

ATTIVITÀ
IN EVIDENZA

Agenda 2030 & Sostenibilità

La coordinata formativa rappresenta uno degli assi portanti del Soggiorno di Bardonecchia.

L’enfasi posta dall’Agenda 2030 sul carattere strategico della formazione spiega l’importanza assegnata a tante iniziative educative che in diversi contesti, istituzionali e non, offrono a bambine e bambini concreti esempi e significative esperienze per apprendere quella che viene definita “la cultura della sostenibilità”.

Sport & Benessere

Lo scenario montano che circonda l’abitato di Bardonecchia può essere considerato un’immensa e calorosa tribuna, dalla quale un’infinità di piante e animali osservano ciò che le bambine e i bambini fanno nel corso della loro vacanza.

Un’idea fantasiosa, ma suggestiva, che in realtà esprime una verità: dobbiamo dare segnali di cambiamento al mondo in cui abitiamo, partendo da ciò che migliorerebbe il nostro rapporto con noi stessi e con tutto ciò che si definisce “Natura”.

Lo sport rappresenta una preziosa occasione per trasmettere tale messaggio, insieme di fiducia e di impegno personale, puntando sul piacere e il divertimento che la partecipazione ad allenamenti, gare e tornei offre in particolare a Bardonecchia che, con le sue infrastrutture e i suoi impianti olimpici, è da sempre meta di appassionati, amatori e professionisti dello sport.

Ambiente & Territorio

L’ambiente montano custodisce itinerari che esprimono la cultura e la sensibilità della comunità che in esso si identifica.

Valorizzare le tracce del passato lungo i sentieri montani, riconoscendo eventi, tappe e cicatrici spesso abbozzati nei libri di storia, vuol dire restituire importanza e dignità alle persone che quel territorio lo custodiscono da sempre.

Così l’escursionismo, oltre alla sua componente naturalistica, è anche strumento per avvicinarsi alla comunità locale nella dimensione della memoria e del ricordo.

Arte & Rappresentazione del Mondo

I partecipanti al Soggiorno di Bardonecchia saranno immersi in un’atmosfera magica, ricca di evocazione, richiami ai mondi fantastici e stimoli per intraprendere un viaggio avventuroso alla scoperta di ciò che è non soltanto reale, ma soprattutto possibile!

Le proposte per il Soggiorno Montano avranno l’obiettivo di orientare lo sguardo delle bambine e dei bambini verso ciò che più appartiene alla loro essenza di esploratori curiosi, stimolando la loro immaginazione fin dal primo giorno di vacanza.

 

Diversity & Inclusion

Diversità e Inclusione sono coordinate imprescindibili per dialogare con bambine e bambini del Soggiorno Montano su tematiche relative al benessere nel gruppo, al rispetto della dignità e dei diritti della persona umana, alla condivisione e al “linguaggio delle emozioni“ che in molti casi rappresenta un valido strumento di comunicazione in grado di creare connessioni tra coetanei che condividono intensamente la quotidianità del Soggiorno.

Le attività prevedono approfondimenti sul fenomeno della prevaricazione e delle tante forme che può assumere nelle consuete dinamiche relazionali tra pari, perché riteniamo che aver cura dell’altro, considerandolo come persona autentica dalla dignità inviolabile, significhi porre basi molto solide per assumere comportamenti sociali attenti alle diversità e inclusivi rispetto ai singoli.

Formazione & Conoscenza

Il Soggiorno di Bardonecchia è, per storia e vocazione, una vacanza particolarmente caratterizzata da iniziative formative su temi e argomenti che mettono a fuoco l’impegno per l’ambiente e il rispetto delle risorse.

Sviluppare un’intera AREA DI ESPERIENZA sulla coordinata formativa significa, però, non dimenticare che la partecipazione al Soggiorno è in primo luogo una vacanza, cioè un’esperienza gratificante, inclusiva e leggera pensata per il divertimento e per la socializzazione.

 

Ideazione & Progettazione

Progettare in Soggiorno è sempre una questione di divertimento! Ma non solo: è anche un “duro lavoro”, se così si può dire, che ha bisogno di tante prove, bozze e tentativi falliti.

Insomma: un’esperienza che somiglia in tutto e per tutto alla vita, perché la vita è davvero il più grande laboratorio di progettazione!
Ispirati da questi pensieri, proporremo alcuni laboratori manuali finalizzati alla pratica della competenza progettuale che parte dall’ideazione e, attraverso la scelta di metodi e di strumenti, prova a finalizzare il prodotto sulla base degli obiettivi condivisi.

AL SOGGIORNO MONTANO DEVI PORTARE CON TE

DOCUMENTI PERSONALI E SANITARI
PRANZO AL SACCO PER IL GIORNO DEL VIAGGIO
ESITO NEGATIVO DEL TAMPONE MOLECOLARE effettuato entro le 48h precedenti il giorno di partenza, da consegnare al personale incaricato all’atto del check-in;

COPIA DEL BONIFICO DI € 130,00 PER CONTRIBUTO ATTIVITÀ, effettuato 10 giorni prima dell’arrivo in soggiorno
BUDGET per eventuali spese personali: € 30,00

UNA CONFEZIONE CON 10 mascherine chirurgiche e 10 mascherine FFP2
MASCHERINA FFP2 per il viaggio

PER I BAMBINI IN PARTENZA DA SAN DONATO UNA MERENDA E UNA BOTTIGLIETTA D’ACQUA PER IL GIORNO DEL VIAGGIO

Abbigliamento & Dotazioni

1 flacone di bagno schiuma; flacone di shampoo; 1 spazzolino da denti; 1 dentifricio; 1 pettine o spazzola; 3 confezioni di fazzoletti di carta; 1 paio di ciabatte per la notte; 1 crema solare (min. fattore protezione 50); 1 tuta da ginnastica; 1 borraccia; 1 sacchetto per piscina (contenente 2 costumi da bagno, ciabatte in gomma, cuffia e bracciali salvagente per coloro che non sanno nuotare); 2 paia di scarpe da ginnastica (un paio da indossare durante il viaggio); 1 paio di scarponcini alti da trekking; 1 giacca a vento tipo k-way.

Si raccomanda l’utilizzo di saponi altamente biodegradabili e sostenibili per l’ambiente

È richiesto che ogni partecipante porti con sé una scorta di n°10 mascherine chirurgiche e 10 mascherine FFP2.

Per il viaggio

1 sacchetto contenente 1 paio di mutandine, 1 t-shirt e 1 paio di pantaloncini per eventuale cambio. Ricorda di portare con te 1 felpa!

Contributo attività a carico della famiglia

La partecipazione al soggiorno prevede un contributo delle famiglie per la gestione del piano attività come segue:

Soggiorno Montano € 130,00

Tale quota deve essere versata almeno 10 giorni prima dell’arrivo in soggiorno tramite bonifico bancario con le seguenti modalità:
Beneficiario: D.O.C. s.c.s.

IBAN: IT97D0200801105000001580169

Causale di versamento: COGNOME E NOME DEL PARTECIPANTE, SOGGIORNO E DATA DI PARTENZA.

È possibile effettuare un solo bonifico per più partecipanti (fratelli o sorelle) solo se iscritti al medesimo soggiorno e turno (in questo caso indicare nella causale i nomi di entrambi i partecipanti).

Per tale contributo D.O.C. provvederà ad emettere fattura elettronica disponibile nel cassetto fiscale; la copia di cortesia sarà consegnata alla famiglia al termine del soggiorno.

Per le spese personali ogni partecipante dovrà avere con sé un piccolo budget che dovrà essere inserito in busta chiusa nello zaino del partecipante. Gli importi suggeriti sono i seguenti:

Soggiorno Montano  € 30,00

Tali importi saranno custoditi dalle Direzioni dei Soggiorni e messi a disposizione dei bambini e dei ragazzi per ogni esigenza personale. Per tale budget il soggiorno fornirà la rendicontazione con apposita Distinta Spese che sarà consegnata al termine della vacanza.

In Soggiorno ti consegneremo

Biancheria intima con cambio quotidiano; pantaloncini; pantaloni a ¾ per alcune attività out door; maglia polo a manica corta; maglia polo a manica lunga; camicia a maniche lunghe; calze bianche in cotone; felpa in pile; giacca anti vento impermeabile; pigiama; asciugamani; teli da bagno; sacchetta per piscina/mare; cappellino.

Se partecipi per la prima volta ai Soggiorni Vacanza ti sarà spedito a casa lo zaino.

Servizio di lavanderia

I capi di abbigliamento forniti dalla famiglia (compresi quelli indossati alla partenza) dovranno essere contrassegnati in modo indelebile scrivendo sull’etichetta cognome e nome del partecipante. È inoltre opportuno che tutti i capi siano conformi al lavaggio in lavatrice e pertanto si consiglia di verificare la relativa simbologia stampata sull’etichetta. La lavanderia del Soggiorno provvederà al lavaggio della biancheria intima e del vestiario indossati dai bambini il giorno dell’arrivo in Struttura. Per evitare confusione tra gli indumenti dei partecipanti, dovranno essere forniti 2 sacchetti traforati specifici per lavatrice e resistenti alle alte temperature di lavaggio. Il Soggiorno fornisce asciugamani da viso e doccia (cambiati regolarmente nel corso del turno o ogni qualvolta se ne presenti la necessità). Sono inoltre forniti dal Soggiorno i teli per la piscina.